La moda ha delle regole.. le nostre


art, Fashion / mercoledì, Febbraio 5th, 2020

Carissime lettrici è da un bel po’ di tempo che non scrivo più su questo blog ma in questi giorni ho risentito la necessità di riprendere a scrivere per voi.

Ultimamente ho avuto fatica a trovare nuovi spunti ma soprattutto nuovi brand con cui intraprendere un interessante dialogo al fine di riuscire a sviscerare i loro progetti e il loro modo di agire,lavorare,progetto.

Oggi non parleremo di nessun brand ma piuttosto del significato della moda ai giorni nostri ,una moda divisa tra il mondo del “fast-fashion” e quella del capo di lusso.

A livello globale vi è un appiattimento di ogni campo, tutto progressivamente sottosta a una legge quella del mercato, quella del denaro ,la moda una volta era libertà,irriverenza,creatività ,la moda negli anni è sempre stata una forma di arte ,i vestiti avevano un anima, un messaggio segreto nascosto tra le trame delle stoffe,nei gioielli o anche solo nel design di una scarpa .

Essi erano dotati di anima  ora invece in molti casi sono solo ridotti all’oggetto in se,snaturato e privato di un qualsiasi valore artistico .. i prodotti sono realizzati a discapito anche di vite umane ,sfruttamento di risorse naturali e materie prime .

Sopratutto sono capi progettati per durare una stagione e poi lasciati li abbandonati nei nostri armadi o peggio buttati in qualche cassonetto ,siamo una società che ama il nuovo, lo esalta ,vuole solo l’ultima collezione quello su cui dovremmo soffermarci invece è il lavoro dietro a ciò che indossiamo,capi che restino eterni come delle sculture marmore, capi che siano un ever green e che quando vengono indossati ci facciano sentire come la prima volta che li abbiamo visti in vetrina,su una rivista per ricordarci ogni volta la gioia di averli .

La moda che serve oggi non è una moda nuova ma piuttosto una moda iconica ,una moda piena di valori,anima,arte,una moda che sia un riscatto per tutti, che rispecchi ogni piccolo angolo della nostra anima,dei nostri sogni e che in alcuni casi ci faccia sperimentare anche ciò che più ci spaventa di noi.

Una moda che aiuti ad attuare una personale analisi di noi stessi e che permetta di farci uscire dalla nostra confort zone perchè ricordate che la moda non è solo immagine ma è uno stile di vita,va vissuta,sperimentata, va sentita interiormente ,l’abito deve essere come una seconda pelle non un filtro con la società, l’abito non deve annullarci come persona deve solo esaltarci .

La moda non deve farci vedere come se stessimo vivendo una vita hollywoodiana ,come se stessimo vivendo la vita di qualcun’altro,la moda non deve farci credere di essere modelle delle riviste ,la moda deve essere come una colonna sonora della nostra esistenza ,la moda prima di tutto è sogno ma anche realtà.

Un sogno bellissimo che le passerelle dell’ haute couture ci fanno vivere ogni volta ,quello che ci tocca di quei capi è l amore con cui mastre sarte hanno curato anche il più piccolo dettaglio,tutto brilla perchè è risultato di una perfetta sinergia di forze ,uno studio di tessuti,materiali.

Quella moda brilla ..vive..respira,quella è l’unica moda ,l’unica a cui si può dare quell’ appellativo,la moda è anche esclusività forse e vero che in questo caso bisogna ritornare a ciò che era prima ,la moda non è il prezzo ,esclusivo non significa lusso,esclusivo significa magico,significa ricco di personalità ed è per questo che ho a cuore questo blog perchè nel piccolo voglio mostrarvi grandi realtà nuove ,giovani promesse.

A presto con nuove novità…js

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.