Onirico.. Simone tessadori


Fashion / domenica, Ottobre 6th, 2019

Onirico, è il sogno il tema cardine della nuova collezione Simone Tessadori , un progetto che pare essere impregnato da un’aurea utopica, un’atmosfera d’altri tempi, capi d’abbigliamento che paiono presi in prestito da guardaroba di grandi donne di epoche storiche differenti da Maria Antonietta a Audrey Hepburn.

Ciò che traspare  è essenzialmente una sofisticata eleganza che si riflette dai tagli delle creazioni ai tessuti ,estremamente ricercati ma contemporanei che delineano anche un aspetto sensuale.

Una sensualità concepita in modo differente dall’odierno che non sfocia nel volgare ma che  semplicemente con  estrema accuratezza ,come in questo caso ,vede esclusivamente scoperta una clavicola tramite il particolare taglio dello scollo con colletto unilaterale.

Una sensualità di forme e tessuti scivolati che avvolgono la figura in eteree sete dal cady al crèpe de chine, tessuti paiettati, glamour ,eterni ,decontestualizzando la donna da ogni tempo e luogo, facendola vivere in una dimensione quasi trascendente ,unica ,propria.

I colori predominanti sono il blu declinato fino all’azzurro ma soprattutto l’immancabile rosa simbolo di romanticismo, delicatezza, rosa presenti in alcuni capi solo nelle fantasie o in un semplice dettaglio come un colletto o un semplice fiocco.Il concetto che dietro all’intero progetto appare non è semplicemente l’attenzione al dettaglio,la ricercatezza ma soprattutto è un amore indiscusso per una visione ultrasensibile della nostra realtà quasi come se con la collezione ,con gli abiti la donna che li indossa compiesse un viaggio per mostrare una migliore  consapevolezza di se stessa,una coccola,un qualcosa che semplicemente riesca a rischiarare il proprio io,la propria essenza,la propria attitudine verso il mondo e la vita.Ed ecco che quindi è come se costruisse nella sua testa un’ intera esistenza diversa da quella in cui è contestualizzata riuscendo a pieno a cogliere quella che è la realtà che intellettualmente e spiritualmente  sta vivendo.

Il capo che personalmente  ritengo fungere quasi da capsula del tempo è la sensazionale mantella over  moderna ,editoriale e unica.                                          Come anche un  altro capo che lascia senza parole è il tubino rosa con questo tessuto tridimensionale delicatissimo , così ricercato da catturare lo sguardo di chiunque,un abito che è un must di classe,eleganza e che incarna a pieno un’ estetica fresca,minimal ma d’effetto.
La collezione come Simone scrive sulla sua pagina instagram è dedicata “alle donne che voglio essere la Luce che illumina la stanza,che sanno quello che vogliono e che vogliono raccontarsi senza il bisogno di parole”.

A presto, js

Per ulteriori info potete visitare il sito online : www.simonetessadori.com

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.